Pasta all'uovo di farinaccio!

Lucia si è sbizzarrita e ha realizzato una gustosissima pasta all'uovo con il farinaccio.

Pronti, partenza, via!

INGREDIENTI per 4 persone:

- 400 gr di Farinaccio di grano tenero

- 4 uova di gallina

 PROCEDIMENTO

1) Per realizzare la pasta fresca versate poco meno di 400 g di farina in una ciotola o direttamente su un piano di legno. Create un incavo al centro e aggiungete le uova intere, con la forchetta mescolate e contemporaneamente iniziate ad incorporare la farina.

2) Una volta che la parte liquida è stata assorbita iniziate a impastare a mano: su un piano di legno e lavorate l’impasto per circa 10 minuti, con il palmo e in maniera energica, tirandolo in tutte le direzioni ma facendo attenzione a non stracciarlo.

3) Una volta che l’impasto risulterà liscio e avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti. Una volta riposato, potrete riprendere l'impasto, tagliatene un pezzetto, avendo cura di conservare la restante nella pellicola così che non si seccherà. Infarinate il pezzetto di pasta e tiratela con la macchina sfogliatrice al massimo spessore e fate passare il panetto tra i rulli per ottenere una prima sfoglia che sarà spessa  ripiegate i due lembi della sfoglia verso il centro per conferire una forma più regolare, quindi spolverate di nuovo con pochissima farina e ripassatela ancora tra i rulli.

4) Una volta ottenuta una sfoglia rettangolare, adagiatela su piano di legno leggermente infarinata e rifilate le estremità con un coltello, quindi dividetela in due parti così da maneggiarla più facilmente passando di volta in volta allo spessore più sottile fino ad arrivare al penultimo spessore. A questo punto la vostra pasta  è pronta, potete realizzare il formato che preferite.

5) tempi di cottura in pentola: 4 minuti.

 

 

 

Frollini di farinaccio con le mandorle

Lucia oggi ci prepara i frollini di farinaccio con mandorle. 

Ora ci spiega come si fa!

INGREDIENTI:

- 250 gr diFarinaccio di grano tenero

- 1 cucchiaio di acqua 

- 60 gr di olio

- 60 gr di vino bianco 

- 60 gr di zucchero

-1 bustina di lievito per dolci

- scorza di un'arancia

- eventuali aroma di mandorla

- mandorle

 PROCEDIMENTO

1) Mettere in una terrina la farina , il lievito e lo zucchero, mescolare e fare la fontana. All'interno aggiungere l'olio, il vino, gli aromi, la scorza e un cucchiaio di acqua. Impastare con le mani se necessario aggiungere un pochino di acqua. 

2) Fare delle palline e passarle nello zucchero semolate. Prendere un foglio di carta da forno e posarlo sulla griglia. Adagiare le palline e decorarle sopra con una mandorla schiacciando leggermente. 

3) Preriscaldare il forno a 180° e cucinare  per circa 15/20 minuti 

4) Far raffreddare e poi si può gustare! 

 

 

Soffice di farinaccio

A Lucia piace tantissimo sperimentare e ha deciso di provare in mille modi il nostro farinaccio. Oggi ha realizzato un dolce da colazione. 

Ora ci spiega come si fa!

INGREDIENTI:

- 180/200 gr di Farinaccio di grano tenero

- 3 uova

- 100 gr di olio

- 50 gr di limoncino

- 150 gr di zucchero

-1 bustina di lievito per dolci

- 1 limone (scorza e succo) 

- eventuali aromi

 PROCEDIMENTO

1) Montare le uova con lo zucchero, aggiungere poi l'olio, il limoncino, la scorza e il succo di limone, inserire pian piano la farina e il lievito per dolci.

2) Inserire l'impasto su una teglia quadrata o rotonda. .

3) Preriscaldare il forno a 180° e cucinare  per circa 25/ 30 minuti facendo attenzione e a metà cottura controllare con uno stuzzicadente.  

4) Far raffreddare e poi si può gustare! 

 

 

Dolce fiesta

Francesca ha provato a realizzare una speciale "fiesta" con le sue mani.

Ora ci spiega come si fa!

INGREDIENTI:

PAN DI SPAGNA

- 75 gr di Farina finissima di grano tenero

- 75 gr Farina tipo 0 di grano tenero La Ciara per impastare 

- 4 uova

- 150 gr di zucchero

-1/2 bustina di lievito per dolci

- 1 arancia

-  vino dolce bianco frizzante quanto basta

- 1 bicchierino di grappa

- eventuali aromi

 

FARCITURA E GLASSA

Composta di pesca

- una parte di cioccolato fondente a tocchi 

- una parte di panna equivalente a quella del cioccolato (es: 100 gr di cioccolato e 100 gr di panna)

- un terzo di latte (es. 100 gr di cioccolato, 100 di panna , 33 gr di latte circa)

 

PROCEDIMENTO

1) Montare le uova con lo zucchero, aggiungere pian piano la farina e il lievito per dolci.

2) Inserire l'impasto su una teglia di diametro da 24 cm.

3) Preriscaldare il forno a 180° e cucinare  per circa 30 minuti facendo attenzione e a metà cottura controllare con uno stuzzicadente.  

4) Una volta cotto ammorbidire il tutto con succo d'arancia, vino dolce frizzante e grappa.

5) Con attenzione tagliare a metà il pan di spagna e farcire con la composta di pesca.

6) Con il forno a microonde sciogliere assieme il cioccolato, la panna e il latte.

7) Spargere poi la glassa sul dolce.

 

Crostata rustica con charoset turco

Francesca ci propone una crostata originale, dalle note rustiche  e rievocante antiche tradizioni medio orientali.

Ecco come si fa!

INGREDIENTI:

FROLLA 

-  50 gr di Farina integrale di farro

- 50 gr di Farina integrale di grano tenero

- 150 gr Farina tipo 0 di grano tenero La Ciara per impastare 

- 150 gr di burro

- 1 uovo

-1 pizzico di sale

- eventuali aromi

 

CHAROSET TURCO (variante)

- 400 gr di uvetta

- 400 gr di noci

- 300 gr di datteri (opzionale)

- 2 bicchieri di vino rosso dolce

- 160 gr di Miele millefiori

- 2 arance (buccia e succo)

- cannella q.b (opzionale)

PROCEDIMENTO

1) Preparare la frolla mescolando prima il burro, lo zucchero, il sale e gli aromi. Incorporare poi gradatamente l'uovo e la farina. Fare una palla e lasciare riposare tutto in  frigo per 1 ora.

2) Nel frattempo creare il charoset turco. Frullare datteri e noci, unire poi il miele, la scorza e il succo delle arance. Alla fine unire l'uvetta precedentemente messa in acqua per 30 minuti e sgocciolata.

3) Prendere la frolla , stenderla su una teglia tonda di diametro 26 cm. Con una parte dell'impasto creare dei cuoricini o delle strisce.

4) Ricoprire frolla stesa con il charoset turco, successivamente adagiare sopra i cuoricini o le strisce.

5) Preriscaldare il forno statico a 180 gradi, lasciare cuocere per circa 25-30 minuti.

 

Il cerchiello fantastico

Ciao! siamo ritornati con i nostri laboratori virtuali!

Per carnevale vi proponiamo un modo semplice, facile e veloce per creare un cerchiello con il quale potete trasformarvi in quello che volete, basta avere tanta fantasia e creatività!  

Fate clic al seguente link!

Il cerchiello fantastico